INFORMAZIONI PRATICHE

Info generali da sapere prima di partire
Ci vuole il passaporto o basta la carta d'identità?
Che tempo fa?
E' freddo?
Cosa devo portare?
Che valuta c'è?
Accettano gli Euro?
Il cellulare prende?
E se mi faccio male?
Com'è messa la sanità?
Che tipo di presa c'è?
La corrente è come da noi?

Sono solo alcune domande che mi vengono poste dagli utenti.

Se avete altri dubbi, non esitate a chiedere!!

     

SANITA’/OBBLIGHI SANITARI
I cittadini italiani che si recano temporaneamente per turismo in Islanda, possono ricevere assistenza sanitaria dal sistema sanitario nazionale se hanno la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM) chiamata tessera sanitaria. La TEAM sostituisce i precedenti modelli E110, E111, E119 ed E128 ed è in distribuzione da parte del Ministero delle Economia e delle Finanze. Per maggiori informazioni al riguardo si consiglia di consultare la propria ASL o il sito del Ministero della Salute: www.ministerosalute.it (Aree tematiche "salute e cittadino"; assistenza italiani all'estero e stranieri in Italia).
NB! La tessera sanitaria TEAM copre il trattamento e il ricovero di pronto soccorso e NON le normali visite, ricoveri o cure mediche che in Islanda sono a pagamento.

FORMALITA' D'INGRESSO
I passeggeri di nazionalità Italiana devono essere in possesso di passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio, in corso di validità.
A partire dal 25 Novembre 2009 (D. Lgs. 135/2009, convertito in legge n. 166 del 20.11.2009), per l’ingresso nei paesi stranieri il minore, accompagnato da entrambi i genitori, dovrà avere un passaporto proprio, a prescindere dall’età. I passaporti contenenti l’iscrizione di minori rilasciati fino al 24.11.2009 (o richiesti alla Questura del proprio paese entro tale data), restano comunque validi sino alla data di scadenza indicata nel documento. I passaporti di nuova emissione avranno una validità di tre anni per i minori da zero a tre anni e una validità di cinque anni per i minori di età compresa tra i tre ed i diciotto anni. Si fa comunque presente che la normativa sui viaggi all’estero dei minori varia anche in funzione delle disposizioni nazionali dei singoli Paesi. Si consiglia pertanto di assumere informazioni aggiornate presso la propria Questura, nonché presso le Ambasciate o i Consolati del Paese se accreditati in Italia.
I passeggeri di nazionalità diversa da quella italiana dovranno reperire le relative informazioni attraverso le proprie rappresentanze diplomatiche presenti in Italia e/o presso i rispettivi canali informativi governativi ufficiali. In ogni caso, data la variabilità della normativa in materia vi preghiamo di fare riferimento al Ministero degli affari Esteri tramite il sito www.viaggiaresicuri.it, nonché di consultare il sito internet della Polizia di Stato www.poliziadistato.it/articolo/1087-Passaporto, ovvero di assumere informazioni aggiornate presso la propria Questura o presso le Ambasciate o il Consolati del Paese accreditati in Italia.

CLIMA
Grazie alla Corrente del Golfo, l’Islanda, gode di un clima temperato, con estati fresche ed inverni piuttosto miti. La temperatura massima in estate varia da 15 C° a 25 C° circa, e da 3 C° a 6 C° la minima. La temperatura in Gennaio, il mese più freddo, arriva raramente sotto lo 0 C° nei centri abitati. Le condizioni del tempo variano di continuo pertanto, durante la giornata, anche in piena estate è possibile incontrare pioggia, vento, sole e nebbia.
NB! quando possibile, consigliamo di verificare le condizioni meteo dal sito http://en.vedur.is/weather/forecasts/areas/

ABBIGLIAMENTO
Dato che in Islanda il meteo è in continuo mutamento tutto l'anno, bisogna prepararsi a qualsiasi condizione. Durante la stessa giornata, è possibile incontrare sole, caldo, pioggia, freddo, vento, nebbia, ecc. E' pertanto necessario un ottimo abbigliamento antivento e antipioggia.

VALUTA E CARTA DI CREDITO
La valuta islandese è la Corona (ISK) e non è reperibile in Italia. E' consigliabile portare con sé Euro da cambiare sul posto, anche se la carta di credito è il miglior mezzo di pagamento. Il circuito copre interamente l'isola e gli stessi islandesi ne preferiscono lungamente l'utilizzo. Sono accettate dappertutto, inclusi autobus e taxi.

FUSO ORARIO
La differenza di fuso orario nel periodo in cui l’Italia vige l’ora legale (da fine marzo a fine ottobre) è di 2 ore in meno. Nel periodo in cui vige l’ora solare (da fine ottobre a fine marzo), la differenza diminuisce di un’ora.

ORE DI LUCE
In estate le notti islandesi sono caratterizzate dalla luce solare. Si passa da luglio in cui le ore di sole sono pari a 22, a gennaio in cui le ore di sole sono pari a 5 e se si è fortunati è possibile ammirare il fenomeno dell’aurora boreale.

TELEFONO E TELEFONINO
Il prefisso internazionale dell’Islanda è 00354. La rete GSM, copre quasi tutta l’isola come si può vedere su http://www.siminn.co.uk/residential/mobile/coverage/

ELETTRICITA’
La tensione in Islanda è di 220V – 50HZ, la presa di corrente è di tipo tedesco a due fori per cui adatta alle spine a due poli italiane.

LINGUA
La lingua ufficiale è l’islandese. E’ molto diffuso l’inglese.
 
 
Copyright © 2016 Exodus di Tamburini Alessandro. Tutti i diritti riservati. Partita iva 02500110412. Islandadialex ® è un marchio registrato di proprietà di Alessandro Tamburini

Informativa estesa su Privacy e Cookie
 
segui l'islanda di alex su facebook