PASQUA ISLANDESE

Tour di gruppo esclusivo con nostra guida geologo
Dal 8 al 14 aprile 2012
Un tour meraviglioso che va alla scoperta delle più belle attrattive naturalistiche accompagnati dall'aurora boreale
Durata: 7 giorni / 6 notti
Pernottamento: ottimi hotels
Sistemazione: camera doppia con servizi privati
Trattamento: mezza pensione
Trasporto: bus ad uso esclusivo
Guida: nostra guida esclusiva geologo
Partecipanti: minimo 4, massimo 20

Quota di partecipazione: EUR 1.990

     

Studiato dal mitico Alex geologo con 18 anni di esperienza, il tour "Pasqua islandese" è un tour meraviglioso che va alla scoperta delle più belle attrattive naturalistiche dell’isola.

Geysers, cascate, ghiacciai, fiordi, deserti, vulcani, laghi, parchi nazionali, riserve naturali e ancora balene, foche, cavalli, renne, uccelli. Un’isola creata dai vulcani e plasmata dai ghiacciai dove la corrente del golfo rende il clima mite e i paesaggi estremamente eterogenei. Scoprirai una terra dimenticata dal tempo dove natura e uomo vivono in armonia da mille anni. Inoltre è possibile assistere al fenomeno dell'aurora boreale!

La lunghezza delle tappe giornaliere è stata studiata in modo da avere il tempo necessario per effettuare visite ed escursioni. Le escursioni a piedi non presentano alcuna difficoltà e sono adatte a tutti. Non è richiesta alcun tipo di preparazione fisica.

PROGRAMMA

1°) 8 aprile
ARRIVO A REYKJAVIK

Incontro con la nostra guida geologo in aeroporto a Milano. Partenza con volo di linea e arrivo in Islanda. Trasferimento privato con bus ad uso esclusivo in hotel a Reykjavik.
Trattamento: pernottamento

2°) 9 aprile
BORGARNES - PARCO NAZIONALE DELLO SNAEFELLSNES - OLAFSVIK

Si parte la penisola dello Snaefellsnes e si entra nell’omonimo Parco Nazionale. Il parco fu istituito dal governo islandese il 28 giugno 2001 con lo scopo di preservare flora e fauna. La penisola è caratterizzata da bizzarre forme dovute al raffreddamento della lava, da spiagge meravigliose sia nere che d’orate e coste a picco sul mare dalle quali si possono scorgere le foche. Arrivo ad Olafsvik per la cena ed il pernottamento.
Trattamento: colazione, cena e pernottamento

3°) 10 aprile
RIENTRO A REYKJAVIK - LAGUNA BLU

Si rientra a Reykjavik e, nel pomeriggio, si visita la famosa Laguna Blu dove è possibile immergersi nelle sue calde ed azzurre acque, ricche di silice, che rendono la pelle liscia come seta. Un bagno di un oretta, ringiovanisce di vent’anni! NB! L’ingresso al centro termale è gratuito. A volte qualcuno non se la sente d’immergersi in acqua, perciò, lasciamo facoltativo l’accesso alle piscine che costa circa 15 Euro.
Trattamento: colazione, cena e pernottamento

4°) 11 aprile
PARCO NAZIONALE DI THINGVELLIR - RISERVA NATUALE DI GEYSIR - CASCATA GULLFOSS - VIK

Si parte per il Parco Nazionale di Thingvellir (piana dell’assemblea) dove risiede il più antico parlamento del Mondo: l’Althing (930 d.C.). In questa zona si trova anche una delle più famose zone di divergenza (spaccatura causata dal reciproco allontanarsi delle placche nordamericana ed eurasiatica) riportata su molti testi di scienze. Si prosegue per la riserva naturale di Geysir dove il geyser Strokkur (la zangola), erutta un getto d'acqua alto circa 30/35 metri ad intervalli irregolari di 3/5 minuti. In questa zona, risiede il Grande Geyser (ora inattivo), dal quale prendono il nome tutti i geysers del Mondo. Si visita la maestosa cascata Gullfoss (cascata d'oro) e si arriva presso il grazioso paesino di Vik.
Trattamento: colazione, cena e pernottamento

5°) 12 aprile
PARCO NAZIONALE DI SKAFTAFELL - LAGUNA GLACIALE JOKULSARLON - VIK

Attraversando la pianura glacio-alluvionale Skeidararsandur dove nel 1996 si riversarono milioni di metri cubi d'acqua mischiata a ghiaccio e ceneri vulcaniche (jokullhlaup), provocata dall'eruzione sub-glaciale del vulcano Grimsvotn, si entra nel Parco Nazionale di Skaftafell dove si effettua un'escursione alla cascata Svartifoss coreografata da meravigliosi basalti colonnari. Il Parco è situato alle falde del ghiacciaio più grande d'Europa: il Vatnajokull (8.300 km2). Le sue imponenti lingue glaciali Skeidararjokull, Skaftafellsjokull e Svinafellsjokull arrivano fino a valle e si possono ammirare da molto vicino fino ad addirittura toccarle con mano. Successivamente si percorre la costa sud-orientale fino ad arrivare alla famosa laguna glaciale Jokulsarlon. Ci si imbarca a bordo del mezzo anfibio e si effettua un'escursione facoltativa della durata di circa 30 minuti attraverso gli icebergs che crollano nella laguna staccandosi dal grande fronte della immensa lingua glaciale Breidamerkurjokull. Possibilità di avvistamento Foche.
Trattamento: colazione, cena e pernottamento

6°) 13 aprile
RISERVA NATURALE DI DYRHOLAEY - CASCATA SKOGAFOSS - REYKJAVIK

Partenza per la riserva naturale di Dyrholaey dove risiedono molte colonie d’uccelli fra le quali la sterna artica, il gabbiano, lo stercoraro e la graziosa pulcinella di mare chiamata anche puffin o lundi. Proseguendo, si visita la cascata Skogafoss (cascata del bosco) alta ben 60m e si arriva a Reykjavìk nel pomeriggio.
Trattamento: colazione, cena e pernottamento

7°) 14 aprile
RIENTRO A MILANO

Trasferimento privato con bus ad uso esclusivo assieme alla nostra guida, all’aeroporto internazionale di Keflavik e rientro a Milano con volo di linea.
Trattamento: colazione

INFORMAZIONI UTILI

STRUTTURE RICETTIVE
A Reykjavik, dove vivono i due terzi della popolazione (circa 200.000 abitanti), c’è una discreta disponibilità di strutture ricettive ma, in alcuni casi, sia la classificazione a stelle (dove presente) che i prezzi, non rispecchiano gli standards europei nel senso che alcuni hotels a 3 stelle, potrebbero essere migliori dei 4 stelle. Nel resto dell’isola invece, ci sono pochissime strutture ricettive e, dato che non è possibile verificare la disponibilità in fase di quotazione, i pernottamenti confermati, potrebbero trovarsi anche a discreta distanza da quelli quotati senza ovviamente alterare lo svolgimento dell’itinerario. Le camere sono generalmente semplici, senza frigobar, tv e asciugacapelli ma accoglienti, calde ed impeccabilmente pulite. Comunque, vista la diversa cultura, in alcuni casi, potrebbe essere necessario un certo spirito d’adattamento.
Camera tripla e quadrupla
Ad esclusione di Reykjavik, la maggior parte delle strutture ricettive non dispongono di camere triple e spesso il terzo letto consiste in una brandina. Addirittura, in alcuni casi, potrebbe consistere in un materasso adagiato sul pavimento di una camera doppia. Le camere quadruple non esistono ad esclusione di Reykjavik.

PASTI
Prima colazione è sempre a buffet nel classico stile nordico ed è molto abbondante. E' costituita generalmente da latte, caffè, the, succhi di frutta, skyr, pane, burro, marmellate, cioccolate, torte, biscotti, affettati, formaggi, frutta, ecc..
Pranzo, a carico del viaggiatore, sarà consumato in autogrill/ristorantini.. nei giorni 2, 3, 4, 5, 8 e 9: un hot dog con salse costa circa 2 Euro, una zuppa di carne/pesce/verdure con pane e burro costa circa 5 Euro (e generalmente si può prendere più volte), un hamburger con patate fritte e insalata costa circa 5 Euro, un piatto di pesce con contorno costa circa 10 Euro e un piatto di carne con contorno costa circa 15 Euro. Una bibita (coca/aranciata) costa circa 2 Euro, una birra media costa circa 3 Euro, un calice di vino costa circa 5 Euro mentre una bottiglia parte da circa 15 Euro fino a circa 70 Euro per i vini francesi. Al sacco sono previsti per i giorni 6 e 7.
Cena è costituita da un antipasto (zuppa di funghi/asparagi/cavoli/pesce/carne/patate/verdure, composizioni di pesce o carne, ecc.), un piatto principale a base di pesce (salmone/trota/merluzzo/pesce gatto) o carne (agnello/vitello/pollo/spezzatino) con contorno di patate/insalata/broccoli/carote/cavoli/pomodori/ecc., dolce o gelato, caffè e tè. Acqua naturale, pane e burro sono sempre inclusi.
NB! Il partecipante, a sua discrezione, può portarsi dall’Italia una bottiglia di vino dato che è del tutto normale in Islanda, consumarla al ristorante.

ABBIGLIAMENTO
L’abbigliamento deve essere comodo e pratico ed uno dei sistemi migliori è quello di vestirsi a strati. Sono consigliati scarponcini da trekking, scarpe comode, ciabatte che vadano bene anche per la piscina, polo a manica lunga o camicia, maglione o pile, giacca a vento, cappello di lana o berretto. È consigliata una copertura antivento ed impermeabile.

ACCESSORI PER IL SOGGIORNO
Consigliamo di mettere in valigia un accappatoio in microfibra per i bagni nelle sorgenti calde e tanta memoria per la macchina fotografica.

BAGAGLIO
Consigliamo una valigia rigida per proteggere il contenuto dagli urti.
 
 
La quota di partecipazione comprende:
- Incontro pre-partenza all’aeroporto di Milano Linate ed assistenza durante il check-in con nostra guida geologo.
- Volo di linea andata e ritorno da Milano Linate.
- Franchigia bagaglio 20 kg.
- Accompagnamento ed assistenza al checkin di rientro in aeroporto a Keflavik da nostra guida geologo.
- Trasferimenti aeroporto-hotel-aeroporto con bus ad uso esclusivo e nostra guida geologo.
- Bus ad uso esclusivo per tutta la durata del tour.
- 6 pernottamenti di cui 3 (a Reykjavik) in ottimo hotel 3 stelle e 4 (durante il tour) nei migliori hotels.
- Sistemazione in camera doppia con servizi privati.
- Trattamento di mezza pensione a partire dalla cena del primo giorno fino alla colazione dell’ultimo giorno.
- Nostra guida geologo, per tutta la durata del tour.
- Visite ed escursioni, come da programma.
- Ingressi ai parchi nazionali e alle riserve naturali, come da programma.
- Assicurazione medico-bagaglio.
- Spedizione dei documenti con corriere presso indirizzo fornito dal cliente.
- Catalogo Islanda.
- Cartina turistica dell'Islanda e di Reykjavik.
- CD "L'Islanda di Alex".
- Etichette bagaglio.
- Tasse locali, percentuali di servizio e tassa di soggiorno.
- Mance e facchinaggio.

Costi ad integrazione:
- Tasse aeroportuali: da calcolare all'emissione dei biglietti
- Costo gestione pratica comprensivo di assicurazione medico-bagaglio: EUR 70 per persona
- Diritti d'agenzia: EUR 50 per persona

Supplementi:
- Supplemento camera singola: su richiesta
- Guida Polaris “Islanda: terra, acqua, aria, fuoco”: EUR 14 al pezzo
Copyright © 2016 Exodus di Tamburini Alessandro. Tutti i diritti riservati. Partita iva 02500110412. Islandadialex ® è un marchio registrato di proprietà di Alessandro Tamburini

Informativa estesa su Privacy e Cookie
 
segui l'islanda di alex su facebook